Bombe d’acqua ed il costante disinteresse

Bombe d’acqua ed il costante disinteresse

Bombe d’acqua ed i soliti problemi nonostante i ripetuti richiami.
Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Troppe volte, negli ultimi anni, ci siamo trovati per commentare l’ennesimo “evento eccezionale” o, come è di moda adesso, l’ennesima “bomba d’acqua”.  Troppe volte a questi eventi, che poco ormai hanno di eccezionale, si è attribuita la colpa. Ossia quella dovuta in gran parte ad un “sistema di prevenzione” che evidentemente non funziona.

È pertanto del tutto inutile attaccare l’Assessore di turno, nonostante qualche “furbo smemorato” del passato oggi invochi la costanza nelle manutenzioni. Magari perché a corto di argomentazioni pubbliche. Riteniamo invece più concreto una necessaria assunzione di responsabilità da parte di chi ha le leve del comando, per garantire un sistema di prevenzione e di sicurezza del territorio più adeguato. Osserviamo inoltre che le variabili sono tante perché le condizioni continuano a mutare.

Bombe dacqua - Bombe d'acqua ed il costante disinteresse

Perché quindi continuare a non voler ascoltare le esigenze di un territorio in difficoltà?

Assumere una maggiore responsabilità verso il territorio e le persone che lo abitano è fondamentale, soprattutto nel momento in cui:
1) ci sono parecchi precedenti
2) ci sono numerose sollecitazioni di buona parte della popolazione,
3) le sollecitazioni sono rappresentate a chi di dovere nel contesto dell’Amministrazione comunale. Ad esempio tramite la raccolta di firme alcuni anni fa!
4) ci sono le risorse finanziarie per mettere in atto dei correttivi

Amo San Vito ed il suo costante e documentato impegno per il territorio

Anche in queste tematiche Amo San Vito non fa certo difetto per assenza di responsabilità. Siamo gli unici che con costanza, e non a chiamata di interesse, abbiamo dimostrato un concreto impegno per il territorio. A partire proprio dal contesto naturale che abbiamo la fortuna di vivere. E proprio la Natura, ogni tanto, ci ricorda che dobbiamo investire su tutela e prevenzione se non vogliamo che l’Ambiente ci si rivolti contro. O ancora peggio che, con “semplici” bombe d’acqua, un intero paese viva momenti di clamorosi “disagi”.

Queste foto risalgono al 2014

Chi lavora deve essere ringraziato

Davanti a questa evidente desolazione, riteniamo giusto ringraziare i vigili del fuoco ed i volontari della protezione civile, oltre a tutti i privati cittadini che hanno aiutato chi era in difficoltà.

UNISCITI A NOI

Se vuoi partecipare attivamente alla vita politica di San Vito e vuoi contribuire concretamente al benessere del nostro meraviglioso Comune unisciti a noi.

AMO SAN VITO

Siamo un gruppo di cittadini totalmente svincolate dalle leggi di partito, che ha a cuore il futuro, il benessere e la cultura della propria cittadina.

Ogni giorno qualcuno si aggiunge a noi perché vuole cambiare qualche cosa che non funziona. Se ti interessa inizia a seguirci.

UNITI PER IL FUTURO DI SAN VITO

Uniti per il futuro di San Vito al Tagliamento è l’insieme delle forze politiche e dei cittadini che alle prossime elezioni candideranno Valerio Delle Fratte al ruolo di Sindaco per cambiare finalmente pagina ed uscire dalle macerie che la Sinistra ha creato.

Una colazione che punta a risollevare la nostra meravigliosa cittadina e le sue frazioni, le persone, il commercio, il turismo e le associazioni, dopo il sciagurato disinteresse di una sinistra troppo attaccata alle poltrone e al potere di palazzo.

Share This